Sunday, April 7, 2013

Warhammer Online Age of Reckoning


Warhammer Online: Age of Reckoning


With the recent release of the game, we will refer to a gaming experience refers to a character of level 30 (out of 40, which represents the top). The fun is felt immediately, element, as it is easy to understand, basic in determining the final judgment. Convinced of the significant presence of game elements different from each other and accessible from the first moment you enter the world of Warhammer Online: Age of Reckoning. We start with PvE quests, or player versus environment and computer opponents. The heart of the game, however, is the RvR, ie the Realm vs. Realm. The clashes between factions can in fact take place on two levels.

The first level includes participation in the scenarios. It is mini battles the duration of fifteen minutes or until it reaches 500 points by one of the two factions. Are of different types, from classic steals the flag up to others in which you have to take certain positions and locations. More clashes occur instead on the normal game map. Here are the fortresses: the side that does not possess can assediarle in what becomes a battle royale, a kind of massacre that digital can involve dozens of players. Great the possibility of using siege engines, such as rams, for sfondarne ports. When many players have reached the highest level of experience, can be conquered also the capital of the factions for those that are likely to become one of the most epic massive battles in the history of MMORPGs.

In Warhammer Online: Age of Reckoning can acquire two types of experience: the one who gives the growth level, until you reach the aforementioned fortieth level, and what does get points and levels of fame. The fame points can only be obtained by participating in battles and fighting against other players and the opportunity to acquire weapons, armor and items of particular potency and effectiveness. Until now, but we reserve a future judgment with the continuation of the game, has not been particularly convincing, instead, the section of crafting, ie the creation of objects to be part of the character. It seems rather too static and assigned to the case and it raises what will happen, you get to level 40, it can be really useful to the character and guild to which it belongs.

La grafica di Warhammer Online: Age of Reckoning ? buona, ma non raggiunge i livelli visti su Age of Conan: Hyborian Adventures o Lord of the Rings Online: Shadows of Angmar. In particolare stupisce la presenza di texture ben fatte accanto ad altre decisamente meno efficaci. Anche alcune delle animazioni dei personaggi e dei mostri non convincono del tutto. Rimane per? da dire che la giocabilit? ? ottima. Ovviamente le prestazioni sono condizionate dalla dotazione del proprio computer e dalla capacit? della linea che si utilizza, ma non ? stato riscontrato, se non occasionalmente, alcun problema di lag o di rallentamenti del sistema, anche durante combattimenti che coinvolgevano decine di giocatori. Inoltre, malgrado linevitabile presenza di bug marginali che vengono via via risolti, possiamo affermare che Warhammer Online: Age of Reckoning pu? vantare uno dei pi? affidabili client visti al momento del lancio di un MMORPG.

Stupisce il fatto che non vi sia quasi mai accompagnamento musicale ai momenti di gioco. Solo raramente la musica contribuisce a coinvolgere il giocatore negli accadimenti. I progettisti hanno invece scelto di accompagnare le scene solo con rumori di sottofondo, come, ad esempio i fruscii del sottobosco o il cinguettare degli uccelli. Questi suoni sono ben fatti e realistici e possono sicuramente soddisfare molti, ma rimpiangiamo un po le ottime colonne sonore ascoltate su Age of Conan: Hyborian Adventures e Lord of the Rings Online: Shadows of Angmar.

Warhammer Online: Age of Reckoning si rivela un gioco estremamente divertente, sufficientemente vario (pi? di quanto lo possa esserlo normalmente un MMORPG) e dotato di un numero incredibile di chicche, come uno smisurato elenco di titoli personali che si possono guadagnare sul campo o la possibilit? di consultare il proprio Tomo della Conoscenza che registra ogni nostra mossa nel mondo di Warhammer Online: Age of Reckoning.

Chiudiamo segnalando la notevole efficacia delle tantissime quest pubbliche che sincontrano nel gioco. Si tratta di missioni aperte a cui pu? partecipare chiunque. Generalmente sono su tre livelli crescenti di difficolt?. Pi? si partecipa alla quest pubblica, pi? si ha la possibilit? di essere tra coloro che si spartiranno il bottino finale, con la possibilit? di acquisire premi davvero interessanti. A contribuire alla scelta dei premiati ?, in parte, un tiro virtuale di dado. A qualcuno questo fattore casuale potrebbe non piacere, ad altri s?, ma che ci volete fare: questo ? il mondo di Warhammer Online: Age of Reckoning.

View other game at  http://moregamesreview.blogspot.com

No comments:

Post a Comment